Il rapporto con la storia

Il rapporto con la storia
Monteluce, la città  di Perugia, il rispetto del passato e l'innovazione

L’area dell’ex Policlinico occupa una posizione di assoluta importanza, sia per effetto della vicinanza con il centro storico della città, sia per effetto della presenza, all’interno del sito e nelle immediate vicinanze, di manufatti storici di grande interesse.
L’avvio della trasformazione in un ambito caratterizzato così fortemente ha posto sin dall’inizio il tema del confronto con un contesto ricco di testimonianze.
La scelta del concorso di idee ha inteso promuovere l’adozione di un linguaggio contemporaneo all’interno di un ambito storico, invitando pertanto alla ricerca di equilibrio tra innovazione e tradizione.
Il progetto conserva e valorizza le preesistenze integrandole all’interno di una nuova composizione che recupera ed esprime in modo contemporaneo alcuni dei tratti più significativi e ricorrenti dell’architettura di Perugia: l’irregolarità dei volumi, gli scorci panoramici, gli spazi pedonali, le scalinate…
Vivere ed abitare nella nuova Monteluce significherà riconoscersi nella storia dei luoghi godendo dei benefici di un progetto in linea con i più avanzati standard dell’architettura contemporanea.