Il rapporto con la collettività

Gli spazi pubblici, le piazze e il verde

L’intervento rappresenta, per dimensione e centralità, un interessante esempio di rigenerazione urbana che affronta il complesso tema della ricostruzione di un vuoto urbano.
Sin dalle prima fasi, l’Amministrazione comunale ha inteso trasferire nel mix funzionale del progetto la varietà di destinazioni d’uso che caratterizza la città consolidata, evitando un intervento monofunzionali o la forte prevalenza di una destinazione d’uso. La redazione del progetto ha successivamente affrontato il tema proponendo una sequenza di spazi che mettessero in collegamento e relazione adeguata le diverse funzioni.
Il risultato si sintetizza nella scelta di un nuovo asse urbano, fatto di piazze, passaggi pedonali e spazi verdi che si propone come luogo ideale per lo sviluppo dei rapporti sociali e della relazioni che nascono all’interno di una collettività.
Vivere ed abitare nella nuova Monteluce significherà far parte di una collettività che si ritrova attorno ad uno spazio urbano autenticamente vissuto.